mercoledì 14 dicembre 2016

AMR Día 1

Angelo della Ragione

Angelo della Storia

Angelo delle Epoche

allontanati

che si allontanino il rancore e la prepotenza

il mio Amore non deve spiegazioni

il mio Amore approva la demenza
e il tempo del delirio

Odio tutto quello che non sia smarrimento!

***

LETTERA II

Sei lontano nel sud
lì non sono le quattro
sdraiato nella tua sedia
appoggiato al tavolo nel bar
nella tua camera
buttato su un letto
tuo o di qualcuno
che vorrei cancellare
- penso a te
non a chi cerca
accanto a te lo stesso che io voglio -.
Penso a te
ormai da un’ora
forse mezza
non so.
Quando mancherà la luce
saprò che son le nove
stirerò il copriletto
m’infilerò il vestito nero
mi darò una pettinata.
Andrò a cena fuori
è ovvio.
Ma ad una certa ora
tornerò in questa stanza
mi butterò sul letto
e allora il tuo ricordo
che dico
il mio desiderio di vederti
che tu mi guardi
la tua presenza d’uomo che mi manca nella vita
incominceranno come ora
incominci nella sera
che ormai è notte
ad essere
la sola unica cosa
che m’importa nel mondo.

IDEA VILARIÑO




Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti.